Home arrow Gare Nazionali arrow Campionato Italiano arrow Italiano 2010 arrow Campionato Italiano 2010 arrow Internazionali d'Italia Supermoto 2010 Ottobiano _ Comunicato Lux Performance
 
Internazionali d'Italia Supermoto 2010 Ottobiano _ Comunicato Lux Performance


L'ultima prova degli Internazionale d'Italia 2010 si sono svolti sulla pista lombarda di Ottobiano, il
team Lux Performance si presenta a questo ultimo appuntamento con il team al completo, oltre a
Ravaglia si è rivisto in pista Fabio Balducci che non si è ancora ripreso del tutto dalla mononucleosi
ma che non voleva mancare a questo appuntamento.
Nelle prove cronometrate, svolte sotto una debole pioggia che ha costretto i piloti a scendere in
pista con le rain, Christian Ravaglia ha ottenuto un buon quinto tempo, Fabio Balducci invece in
difficoltà a trovare il giusto assetto con la pista umida ha ottenuto il 15° posto.
Nella prima manche Ravaglia non riesce a sfruttare la sua seconda fila e rimane intrappolato nel
gruppo all'ingresso dello sterrato, ma il pilota bolognese non si perde d'animo e cerca di recuperare
più posizioni possibili concludendo al settimo posto, Fabio Balducci dopo aver compiuto una bella
partenza e aver recuperato diverse posizioni è stato costretto al ritiro a causa di alcuni problemi
tecnici che non gli consentivano di guidare al meglio.
Al via della seconda frazione Ravaglia compie una grandissima partenza dal quinto posto e alla
prima curva gira secondo ma all'ingresso dello sterrato cercando di difendere la sua posizione è
incappato in una caduta che di fatto lo ha estromesso dalla lotta con i primi, dopo la caduta
Christian ha cercato di spingere al massimo per cercare di recuperare finendo la sua manche al 14°
posto, Fabio Balducci con un buon passo di gara ha recuperato diverse posizioni concludendo al 12°
posto, il “Baldo” ha corso la seconda manche con grande grinta e determinazione nonostante
essendo non ancora al 100%.
Christian Ravaglia ottiene un buon terzo posto nella classifica italiana e Fabio Balducci
l'undicesima.
Cala il sipario sulla stagione italiana ma ci sono ancora due gare importanti da giocarsi per il team
Lux Performance, il 2-3 ottobre sulla pista francese di Cahors andrà in scena il Mondiale per
Nazioni dove il team e Christian Ravaglia sono tenuti a tenere alto il nome della nazionale italiana e
poi a fine novembre si correrà l'ultima gara del mondiale 2010 a Salou in Spagna.
Lorenzo Ventura team Manager commenta così la gara:”Nelle prove siamo andati abbastanza bene
Christian poteva anche fare la prima fila, gare molto sfortunate Christian nella prima ha avuto
qualche problemino di assetto e non è riuscito a spingere come voleva, nella seconda è scivolato
quando era partito bene, soddisfazione per aver chiuso terzi in campionato, Balducci un po' di
diffcoltà a causa del suo stato di salute non ancora perfetto, nella prima si è ritirato per problemi
tecnici, nella seconda è riuscito a sistemare i problemi facendo nonostante tutto una buona
Christian Ravaglia commenta così la gara:”Una buona qualifica che mi ha consentito di partire
quinto, nella prima manche sono partito bene e lottavo con i primi, ma ho scelto un setting troppo
rigido e sono andato in crisi e non sono riuscito a guidare come volevo, nella seconda ho
commesso un errore dopo una grande partenza e gara compromessa, giornata da dimenticare,
peccato per il team che ha lavorato alla grande e si poteva concludere meglio il campionato”.
Fabio Balducci commenta così la gara:”Gara 1 purtroppo mi sono dovuto ritirare perchè ho avuto
problemi con il mono amortizzatore che mi faceva saltare la moto dappertutto un problema che ho
avuto tutto il fine settimana, gara 2 abbiamo cambiato alcune cose e la moto andava molto meglio
ma purtroppo partendo così indietro non potevo fare più di tanto, non sono ancora la 100% a
causa della mononucleosi, io ce la metto sempre tutta e speriamo che nelle ultime gare possa fare
meglio.”.
Classifica Assoluta Internazionali d'Italia Gp Ottobiano.
1 Thomas Chareyre Fra TM
2 Adrien Chareyre Fra Husqvarna
3 Ivan Lazzarini Ita Honda
4 Davide Gozzini Ita Tm
5 Thierry Van Den Bosch Fra Aprilia
...10 Christian Ravaglia Ita Suzuki Lux Performance
...16 Fabio Balducci Ita Suzuki Lux Performance

Wings for Life