Home arrow Gare Nazionali arrow Campionato Italiano arrow Italiano 2010 arrow Campionato Italiano 2010 arrow Davide Gozzini, Thomas Chareyre e Alex Serafini nel Campionato Italiano S1 - Comunicato TM
 
Davide Gozzini, Thomas Chareyre e Alex Serafini nel Campionato Italiano S1 - Comunicato TM

Castelletto di Branduzzo, Italy

Supermoto International and Italian Championship

First round


Dopo una lunga pausa riparte anche il Campionato Italiano Supermoto con molte novità, prima su tutte la classe unica che ha di fatto obbligato case e piloti a lavorare sulle moto da 450cc.

Il Team TM RACING non si è fatto trovare impreparato sviluppando ulteriormente la moto Campione del Mondo 2009 affidata quest’anno alle mani esperte di Davide “Gozzo” Gozzini e del debuttante Thomas Chareyre, affiancati da Alex Serafini, tutti rigorosamente con motori alimentati ad iniezione elettronica.

Qualche problema di messa a punto non ha concesso ai piloti TM di potersi esprimere al meglio in qualifica rimanendo fuori dalla prima fila.

In Gara 1 è subito bagarre e Gozzini riesce ad attaccarsi al treno dei primi rimanendovi vicino per tutta la gara e finendo al quinto posto, mentre Chareyre rimane più attardato allo start e non riesce ad andare oltre l’ottava posizione.

Altra storia Gara 2 in cui sia il Gozzo che Thomasriescono a sfruttare al meglio la partenza e si infilano nella lotta per il podio. Mentre VDB è al comando della gara dietro di lui si accende una lotta dura tra Hiemer, Lazzarini, ThomasChareyre e Gozzini che non vogliono lasciarlo fuggire. Hiemer cade e rallenta Lazzarini lasciando via libera a Thomas che finirà in seconda posizione mentre Gozzini chiude ancora al quinto posto.

Gara difficile per Alex Serafini ancora alle prese con qualche problema fisico. Alex finisce le due manche in programma al ventitreesimo e ventiduesimo posto, risultato che gli consente di prendere un po’ di punti solo per la classifica del Campionato italiano dalla quale sono esclusi i piloti stranieri.

Con questi risultati parziali Davide Gozzini si piazza al secondo posto nella classifica provvisoria del Campionato italiano dietro a Ivan Lazzarini, e al quinto posto nell’Internazionale. Thomas Chareyre, grazie all’ottimo risultato di gara 2, si inserisce al quarto posto della classifica provvisoria degli Internazionali d’Italia.

Classifiche complete su www.dborganization.com .

Prossimo appuntamento il 2 Maggio sempre a Castelletto di Branduzzo per il GP d’Italia, prima prova del Campionato del Mondo Supermoto 2010.

Davide Gozzini, Thomas and Alex Serafini Chareyre in the S1Italian Championship

After a long pause start again the Italian Supermoto Championship with many new features, first of all the single class that has in fact obliged manufactures and riders working on 450cc bikes.

TM Racing Team became unprepared further developing the bike World Champion in 2009 entrusted to the experienced hands of Davide "Gozzo" Gozzini and debutant Thomas Chareyre, joined by Alex Serafini, all strictly with electronic fuel injection engines .

Some problems of development has not granted to TM riders to be fast in time practices staying out of the first row.

In Race 1Gozzini is able to start in top positions remained close to them throughout the race and finishing in fifth place, while Chareyre with a bad start fails to go beyond the eighth.

Another story is Race 2 in which both Gozzo that Thomas can take advantage of the start and slipped in the fight for the podium. While VDB is ahead of the race behind him turn on a tough fight between Hiemer, Lazzarini, Gozzini and Thomas Chareyre to not let him escape. Hiemer falls down and slows Lazzarini leaving the way open for Thomas who finishes in second place while Gozzini close again fifth.

Difficult race for Alex Serafini still struggling with some physical problems. Alex ends the two rounds scheduled at the twenty-third and twenty-second place, so he can get some points only for the Italian Championship standings from which excludes foreign riders.

With these partial results Davide Gozzini is second in the provisional standings of Italian Championship just behind Ivan Lazzarini, and fifth in the International ones. Thomas Chareyre, thanks to the good result in race 2, is fourth in the provisional standings of the International of Italy.

Complete rankings on www.dborganization.com .

Next meeting May 2nd again at Castelletto di Branduzzo for the GP of Italy, first round of the Supermoto World Championship 2010.

TM RACING S.p.A.

Press Offic

28 March 2010

 

Wings for Life